Ass. Atria Ruggi, iscritta al campionato di serie B. Presidente Pignata “Obiettivo valorizzare e far crescere il nostro vivaio”

Comincia a delinearsi e prendere sempre più forma il prossimo campionato di serie B femminile.

10441099_828322950545195_526895645774900374_n

In attesa della formazione ufficiale di formula, girone e calendario, l’Ass. Atria Ruggi Salerno lavora sotto traccia in vista della prossima stagione agonistica che vedrà la compagine cara al presidente Pignata, essere impegnata su più fronti. “Nei giorni scorsi abbiamo formalizzato l’iscrizione alla serie B 2017-2018, ma abbiamo tutte le intenzioni anche di continuare la nostra attività minibasket e giovanile: certamente parteciperemo ai campionati under 13 e 14 femminili e non mancheranno altre novità” – afferma proprio il massimo dirigente salernitano – “Aggregheremo alla prima squadra alcune ragazze del nostro vivaio, che han ormai maturato l’esperienza necessaria per poter diventare protagoniste di questo campionato, coadiuvate dal giusto mix di giocatrici più esperte della categoria, mentre per quanto riguarda le squadre giovanili, confidiamo sempre che le società amiche della città di Salerno, diano la possibilità alle giovani ragazze, sempre in minoranza dei maschietti, a confluire nella nostra palestra e poter così crescere in un gruppo interamente femminile”.

Precedente Ass. Atria Ruggi, stagione conclusa. Il presidente Pignata a 360 gradi Successivo Per il settore giovanile femminile, nasce l’asse Salerno – Battipaglia